Intervento record a Boscotrecase: operata a 104 anni, perfettamente riuscito

ospedale sant'anna boscotrecaseUn caso eccezionale quello della signora Liberata Pregevole, operata al femore alla veneranda età di 104 anni all’ospedale di Boscotrecase.

Nata il 14 dicembre 1914, la signora Liberata è giunta all’ospedale “Sant’Anna e Santa Maria della Neve” di Boscotrecase con una frattura al femore la sera del 25 aprile. È stata poi operata la mattina del 27 aprile, con un tempo inferiore alle 48 ore, rispetto al normale protocollo dell’Asl Napoli 3 Sud. Dopo soli 4 giorni la signora è stata dimessa.

Casalinga, madre di sette figli e due guerre mondiali alle spalle, Liberata oggi sta bene e l’operazione è andata benissimo. Come spiega l’Asl Napoli 3 Sud: “Il caso della signora Liberata, pur nella sua eccezionalità dovuta all’età molto avanzata, rientra nel quadro del ‘progetto femore’ promosso dalla direzione in collaborazione con i presidi ospedalieri di Boscotrecase, Castellammare di Stabia, Sorrento e Nola”.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più