Pizza più lunga del mondo: Napoli perde il record, battuta dalla California

Pizza Record, California

L’anno scorso, sul Lungomare di Napoli, veniva creata una pizza da record: 1850 metri, quasi due chilometri. Istituzioni e storici pizzaioli hanno utilizzato tutta la loro conoscenza e le nuove tecnologie, come un forno mobile, per entrare nel Guinness. Due giorni fa, però, questo traguardo è stato superato.

A Fontana, in California, dozzine di cuochi americani hanno realizzato una pizza di 1930 metri, superando quella napoletana ed entrano nel Guinness. La gigantesca pizza pesa 7808 kg ed è stata preparata con 3632 kg di impasto, 1634 kg di formaggio (quelle fette giallastre che gli americani chiamano “mozzarella”) e 2542 kg di salsa al pomodoro. Ci sono volute 8 ore di lavoro senza sosta e tre forni industriali per cuocerla.

Il frutto di tanto lavoro è stato poi consumato gratuitamente dai partecipanti all’evento, ispirato al tema dell’amicizia e della solidarietà. Tanto di cappello per gli americani, quindi, ma bisogna considerare che nonostante superi di lunghezza il record napoletano, non potrà mai farlo per gusto e bontà degli ingredienti. Speriamo che i nostri pizzaioli raccolgano la sfida e riportino la pizza da Guinness in patria, a Napoli, dove è giusto che esista una pizza da record.

Potrebbe anche interessarti