Senzatetto vaga per Napoli e si accascia rischiando di morire. Ecco da chi è stato soccorso

Foto di: Pagina Facebook “Angeli di Strada Villanova” Marcello Ciucci

Marcello Ciucci di “Angeli di Strada di Villanova” con un post sulla pagina Facebook dell’organizzazione, ha segnalato il caso di un senza fissa dimora che da settimane cammina per via Manzoni stremato fino a tal punto da accasciarsi ubriaco sui marciapiedi per dormire. “Abbiamo ricevuto da amici conoscenti e cittadini numerose segnalazioni richieste ed appelli. – dice Ciucci – Ci siamo da subito attivati e non solo per aiuti materiali.
 Purtroppo e come spesso, troppo accade, istituzioni preposte a ciò, non dimentichiamo che noi come tutta la costellazione di altre associazioni di volontariato vorremmo ma non possiamo sostituirci a loro, restano sorde”.

Marcello Ciucci nel post chiarisce che la sua non vuole essere una polemica e scrive: “Lungi da me fare polemiche.
 Con alcuno e con le istituzioni.
 Devo però costatare che il fratello “sfd” stamane era ancora lì.
 Però…stamane sono arrivati i carabinieri. 
Due ragazzi gentilissimi e disponibili.
 Senza dimenticare che neanche a loro compete ciò.
 Sempre se la persona non diventi pericolosa per se ed altri”. Questa mattina in aiuto del senza fissa dimora è arrivata anche un’ambulanza.
 Confidiamo nelle istituzioni ringraziando i tanti volontari che ogni giorno cercano con tanti sacrifici di aiutare chi ne ha bisogno.

Potrebbe anche interessarti