Gelato World Tour 2017: 6 gelaterie campane in finale, c’è una ragazza 15 anni

È la più giovane finalista del Gelato World Tour Italian Challenge: si chiama Corinne Cafiero, è napoletana e ha soli quindici anni!

Hanno girato tutta l’Italia alla ricerca delle migliori gelaterie che parteciperanno alla finale mondiale del Gelato World Tour che si svolgerà a Rimini dall’8 al 10 settembre 2017, e ben sei sono provenienti dalla Campania.
Spicca tra queste, la giovanissima Corinne Cafiero, della gelateria “Primavera” di Sorrento, che ha sbancato le altre gelaterie con il gusto “Oranginger alla Fragola”.

Ben 1300 gelaterie coinvolte, da Nord a Sud, per un viaggio lungo 16 mesi con 59 tappe in 18 regioni.

Ecco le gelaterie finaliste della Campania:

– Carolin Martuscelli della gelateria “I Golosi” di Santa Maria di Castellabate (SA) con “Cremino di ricotta e pistacchio”.

– Franco Grella della gelateria “Grella di Sparanise” (CE) con “Fichi e noci caramellate”.

– Tonia Giordano della gelateria “L’Orso Bianco” di Aversa (CE) con “La perla del Mediterraneo”.

– Corinne Cafiero della gelateria “Primavera” di Sorrento con “Oranginger alla Fragola”.

– Antonio Volpe della gelateria “New Blue Angel” di Agropoli (SA) con il gusto “Pasticciotto”.

– Gennaro Perillo e Angelo Domenico Di Lascio del “Caseificio Fratelli Di Lascio” di Capaccio (SA) con il gusto “Cilentano 17″.

Potrebbe anche interessarti