Video. Rosa, la 15enne scomparsa, parla il padre: “Il pachistano la minacciava di morte”

Altri inquietanti particolari emergono sulla vita di Rosa, la 15enne scomparsa da Sant’Antimo. A rivelarli è il padre della ragazzina a Chi l’ha Visto, trasmissione di Rai Tre: “Ho controllato il pc e il telefono di Rosa e mi sono accorto di una chat con il ragazzo pachistano“.

Lo abbiamo denunciato nel settembre del 2015, ma non si è fermato. Un giorno ha chiamato sul cellulare di Rosa e io ho risposto mi disse ‘io mi prenderò tua figlia’“, ha raccontato la madre della ragazzina.

Ma ad ottobre il fatto più grave, come racconta il padre Luigi, il pachistano che vive a Brescia, si recò a Sant’Antimo per incontrare Rosa, dopo quell’episodio la 15enne decise di andare dalla polizia e raccontò agli inquirenti che era costretta a fare delle cose e che lui la minacciava di morte.

Vorrei fare un appello a chi ci critica e dice che non siamo bravi genitori – dice il padre – io e mia moglie abbiamo fatto il possibile, l’ho spiata dall’inizio, non è stata colpa nostra!”

Clicca qui per il video (dal minuto 4 circa)!

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più