Lotta serrata allo spaccio, a Torre Annunziata ancora un pusher finito in manette

arrestato pusher a Torre Annunziata

I carabinieri di Torre Annunziata questa mattina hanno arrestato un uomo di 38 con l’accusa di spaccio di stupefacenti.

Il secondo arresto in due giorni dunque sempre nella città torrese, questa volta la zona di spaccio era nel Quartiere Provolera. I militari, agli ordini del capitano Michele De Riggi, attraverso le indagini, hanno ricostruito oltre trecento episodi di cessione di eroina in due anni, dal 2012 ad oggi.

Lo scorso 22 febbraio i carabinieri di Torre Annunziata avevano già smantellato un’altra piazza di spaccio ed arrestato i fratelli del 38enne finito in carcere questa mattina

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più