Cardarelli, stop alle barelle: sono arrivate 18 nuove poltrone per i pazienti

Napoli – Continua, a piccoli passi ma senza sosta, il percorso intrapreso dal Cardarelli nella direzione di allontanare da sé l’immagine di un ospedale strutturalmente carente, teatro di spettacoli ben poco edificanti come quello delle barelle. Al pronto soccorso sono infatti giunte 18 poltrone destinate ai pazienti non gravi.

“L’arrivo per la prima volta al Pronto Soccorso del Cardarelli di 18 nuove poltrone, progettate con criteri di massima sicurezza per ospitare i pazienti non gravi che non necessitano di ricovero in barella, rappresenta una prova concreta della svolta che la Regione Campania vuole dare in termini di qualità dei servizi per gli utenti.

“Nel corso del sopralluogo effettuato con il direttore Ciro Verdoliva, ho avuto modo di constatare l’impatto positivo dell’allestimento, più moderno e confortevole; una novità assoluta che restituisce dignità alla degenza e migliora al tempo stesso la qualità del lavoro degli operatori del Pronto Soccorso.

“Un passo importante che spero sia replicato in altri nosocomi, affinchè non si debba più assistere alla vergogna di persone assistite nei corridoi in barella o in postazioni improvvisate”. Lo ha dichiarato Francesco Borrelli, consigliere regionale dei Verdi al termine del sopralluogo effettuato al Pronto Soccorso del più grande ospedale del Mezzogiorno.

Potrebbe anche interessarti