Attentato in Finlandia: accoltellano i passanti al grido di “Allahu Akbar”

Turku – Diverse persone sono state colpite a coltellate in un attacco nella città di Turku in Finlandia. Lo riferiscono i media internazionali. L’attacco sulla piazza del mercato Puutori, avrebbe provocato la morte di almeno una persona. La Bbc News scrive di immagini che mostrano un corpo in terra che è stato coperto.

La polizia finlandese ha sparato alle gambe ad un uomo e, dopo averlo ferito, lo ha arrestato, come riporta la Bbc online. Il Tabloid finlandese Ilta-Sanomat fornisce un primo bilancio dell’attacco, precisando che sono sei le persone rimaste ferite. Si tratta di un uomo e cinque donne. La tv Yle racconta la scena immediatamente successiva all’attacco con diverse persone che giacciono per terra nella zona centrale della città.

“Erano in tre, correvano in mezzo alla strada e gridavano Allahu Akbar: lo scrive la tv svedese Yle citando testimoni a Turku. La polizia finlandese sta cercando possibili complici dell’accoltellatore. Lo riferisce la polizia stessa, facendo appello ai residenti di “lasciare” il centro della città. Sempre la polizia finlandese ha annunciato che la sicurezza è stata aumentata nell’aeroporto di Helsinki e nelle stazioni ferroviarie di tutto il Paese

Potrebbe anche interessarti