Morto in ospedale dopo 4 ore di attesa: la Procura indaga per omicidio colposo

La Procura di Napoli ha aperto un fascicolo con l’ipotesi di omicidio colposo per la morte del 23enne Antonio Scafuri. A riferirlo è l’Ansa. Il giovane, dopo essere stato ricoverato in codice rosso all’ospedale Loreto Mare, ha atteso alcune ore prima di essere sottoposto ad un esame diagnostico.

A seguito della notizia di questo clamoroso caso di presunta malasanità, è intervenuta anche Beatrice Lorenzin, ministro della Salute.

Dopo gli atti urgenti svolti dal pm Fabio De Cristofaro, con il coordinamento del procuratore aggiunto Vincenzo Piscitelli – spiega ancora l’Ansail fascicolo è stato assegnato al pm Michele Caroppoli della sesta sezione coordinata dal procuratore aggiunto Giuseppe Lucantonio.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più