Luoghi abbandonati più suggestivi al mondo: uno è campano!

Luoghi Abbandonati

Spesso è possibile imbattersi in luoghi abbandonati davvero suggestivi. In tutto il mondo esistono dei posti davvero incantevoli spesso dimenticati sia dagli abitanti della zona che dai turisti. Secondo il portale Viagginews.com, esperto in materia, esistono nel nostro pianeta 30 luoghi abbandonati di una bellezza unica. Tra questi ne troviamo anche 3 italiani.

Il primo è Il Cristo degli Abissi che si trova a San Fruttuoso, provincia di Genova. La statua in bronzo, del Cristo degli Abissi, alta 2,5 metri, è situata a 15 metri di profondità nella baia di San Fruttuoso, tra Camogli e Portofino è stata voluta dal subacqueo Duilio Marcante per ricordare il suo collega Dario Gonzatti, morto durante un’immersione.

Cristo degli Abissi

Poi diventa protagonista il Sud con la città di Craco. Il paese di Craco, in provincia di Matera, sulle colline dell’Appennino lucano, è stato abbandonato dalla maggior parte degli abitanti tanto che oggi se ne contano solo 762. Oggi questo paesino è diventato la location ideale per il cinema e le serie TV.

Craco

Infine ecco il Mulino Abbandonato di Sorrento (nella foto numero 1). Questo suggestivo mulino situato nei pressi di Sorrento, nel cosiddetto vallone dei mulini, un complesso di 5 valloni che delimitavano i paesi della zona.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più