Campania by night 2017. Oplontis, visite notturne nella Villa di Poppea

Un gioiello sepolto dall’eruzione del 79 d.C., tra alberi di alloro, sorge la dimora d‘Otium (residenza estiva) attribuita a Poppea Sabina, seconda moglie dell’imperatore Nerone.

Una villa quella della antica Oplontis, odierna Torre Annunziata, unica per la qualità degli affreschi e per le sculture in marmo che la decoravano. Completa di ampi cubicula, saloni e porticati apre al pubblico per una visita spettacolare e suggestiva di notte.

Le visite guidate si svolgeranno il 6 settembre, il 7, il 13 e il 14 e saranno accompagnate da una performance teatrale dal titolo “Nerone e le imperatrici”.

Ci saranno 3 turni:

19.45: primo turno – 21.00: secondo turno – 22.15: terzo turno
Durata complessiva: 65 minuti circa

 

Prenotazione consigliata
• 800 600 601 (da fisso)
• 081 19737256 (da cellulare e dall’estero)
L’acquisto del biglietto per i prenotati sarà possibile la sera stessa dell’evento presentandosi con un anticipo di almeno 30 minuti presso l’ingresso del sito da cui avrà inizio il percorso.
Sarà comunque favorito l’eventuale acquisto del biglietto e l’accesso alle persone non prenotate fino ad esaurimento posti disponibili.

Sono presenti barriere architettoniche: il percorso di visita è sconsigliato alle persone con ridotta capacità motoria.

COSTO BIGLIETTO
12 euro biglietto intero
10 euro per i possessori delle card di Campania>Artecard
Gratuito per i minori di anni 18
In caso di pioggia gli eventi notturni saranno annullati. E’ possibile rimanere aggiornati consultando il sito internet o la pagina Facebook.

Potrebbe anche interessarti