Dalle Catacombe alla Reggia di Caserta, arrivano 35 milioni: tutti gli interventi

Reggia di CasertaIn arrivo nuovi fondi in Campania per la valorizzazione dei siti di interesse culturale. Si tratta del piano strategico “Grandi Progetti Beni Culturali“, proposto dal Ministro Dario Franceschini, che prevede investimenti per il restauro, la valorizzazione di musei e aree archeologiche, biblioteche e poli museali. Saranno investiti 35 milioni per le catacombe di Napoli al Rione Sanità (4 milioni), la Reggia di Carditello (7 milioni), il Real Bosco di Capodimonte (7 milioni), l’Anfiteatro di Santa Maria Capua Vetere, Parco della Reggia di Caserta (7 milioni). Infine, 3 milioni verranno investiti per la realizzazioni di una parte della Giffoni Multimedia Valley.

LEGGI ANCHE
600 milioni di euro per la Cultura: la lista dei siti campani che saranno migliorati

Continua l’operazione di investimento in cultura e turismo – ha dichiarato il Ministro Franceschini – anche in questo caso si tratta di interventi straordinari e di grande portata che rispondono ad una visione strategica che vede nella cultura il motore per la crescita del Paese. La cultura è una delle leve fondamentali per la crescita economica e lo sviluppo dei territori“.

Tra le tante opere di riqualificazione, ci saranno lavori che interesseranno il Rione Sanità. Verranno creati nuovi spazi dedicati alla lettura e l’incontro, servizi di caffetteria, biglietteria e bookshop, per migliorare l’accessibilità al sito con percorsi di visita per i disabili motori e con un nuovo percorso coperto con ingresso dal piazzale della Basilica del Buonconsiglio a Capodimonte.

LEGGI ANCHE
Orrore a Napoli: trovato il cadavere di un ragazzo scomparso da 18 giorni

Investimenti anche per il recupero del Real Bosco di Capodimonte riguarderanno i 134 ettari di parco circostanti la reggia borbonica costituiti da oltre 400 varietà di alberi secolari, esempi di rococò napoletano, residenze, fabbriche artigiane, depositi e chiese, fontane e statue.

Potrebbe anche interessarti