De Magistris: “Il Corno lo vedo meglio nel Porto. Sul Lungomare un presepe di ghiaccio”

Continua a far discutere e a dividere la questione della nuova installazione che decorerà Napoli nel prossimo Natale. Dopo il no della Soprintendenza al Corno sul Lungomare, il simbolo “portafortuna” partenopeo dovrebbe essere posizionato al Porto, mentre lì dove c’era N’Albero andrà un presepe di ghiaccio. 

A confermarlo è stato proprio il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, ai microfoni di Repubblica.it: “Al di là del dibattito estivo, credo che si sia nei parametri di correttezza formale. Il corno è stata ritenuta l’opzione migliore, il soprintendente ha detto la sua e dunque si prospetta l’ipotesi di fare il corno nel porto, e io lo vedo meglio che sul lungomare. Lì invce ci sarà un presepe di ghiaccio”. 

Ricordiamo che il progetto è stato vinto da Italstage, la stessa ditta che un anno fa si aggiudicò il bando per N’Albero.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più