Blitz dei Nas in un caseificio campano: sequestrati 7 quintali di formaggi

caciocavallo

Blitz dei Nas in via San Nicola a Palma Campania, in un noto caseificio della zona. Gli uomini del Nucleo Antisofisticazione di Napoli, insieme all’Arma della locale stazione e ai carabinieri Forestali, hanno sequestrato circa 740 chili di caciocavalli in fase di stagionatura ed asciugatura.

Durante i controlli, infatti, i titolari dell’azienda non sono riusciti ad esibire alcuna documentazione idonea a comprovare la tracciabilità o la rintracciabilità dei sette quintali e mezzo di formaggi.

L’attività, comunque, resta aperta ed in produzione, anche perché all’interno non sono stati trovati problemi dal punto di vista igienico-sanitario.

Potrebbe anche interessarti