Notte di sangue a Napoli, sparatoria ai Baretti: colpiti 3 minorenni

Notte di sangue a Napoli. Una sparatoria ai baretti ha coinvolto tre minorenni trasportati d’urgenza all’Ospedale Loreto Mare. Il più grave è un ragazzino di 16 anni, ferito all’addome e alla spalla da colpi di pistola, è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico.

Come riporta ilmattino.it, è stata ferita anche una ragazzina di 14 anni alla gamba ed anche lei è ricoverata nello stesso nosocomio. Meno critica appare la situazione di un altro ragazzino ferito al volto con arma da taglio.

Secondo le prime ricostruzioni degli inquirenti i tre ragazzini si trovavano nella zona della movida di Chiaia e sono ancora in corso le indagini per capire cosa abbia scatenato la furia di stanotte e per individuare i responsabili.

Potrebbe anche interessarti