Fonseca: “Sarri tra i migliori al mondo. Per battere il Napoli serve..”

Domani sarà il giorno di Napoli- Shakthar Donetsk, un match in cui gli azzurri hanno l’obbligo di vincere, oltre a quello contro il Feyenoord in programma il 6 Dicembre, se vogliono giocarsi l’ultima chance per riuscire a superare la fase a gironi, ed evitare l’eliminazione.

Il tecnico dello Shaktar, Paulo Fonseca, ha rilasciato una lunga intervista alla Gazzatta dello Sport, nella quale ha analizzato quello che sarà il match di domani:

È difficile sorprendere un tale avversario, hanno un’ottima difesa e non concedono spazi. Questa è una squadra molto forte e in casa lo è di più. Penso che il Napoli comincerà la partita a ritmi altissimi e noi dovremmo essere pronti a questo. In ogni caso per batterli devi essere perfetto, e poi hanno Insigne, Mertens, Hamsik e Callejon che possono essere determinanti in ogni momento. E per fortuna Koulibaly è squalificato, perchè io lo considero uno dei migliori difensori centrali d’Europa.”

Anche se l’effetto San Paolo non è di certo trascurabile:

Sarà la prima volta che ci vado: non ho paura, ma sappiamo che l’atmosfera sarà calda. Bello comunque che si senta la partita”

Su Sarri ha speso parole di encomio:

Sarri è tra i migliori al mondo, il Napoli è tra i club più forti al mondo e questo riflette bene la qualità del lavoro del suo allenatore. Con lui condivido la stessa passione, perchè ci accomuna la ricerca della qualità: il risultato è importante, ma la qualità conta”

Anche se, è il Napoli che naviga in cattive acque, dato che dovrebbe vincere sia lo scontro di domani che il successivo contro il Feyenoord per sperare nella qualificazione. Per questo motivo, il pericolo biscotto, sembra aleggiare, anche perchè se lo Shaktar dovesse vincere al San Paolo domani, gli basterebbe anche un pareggio contro il City per passare il turno:

Non conosco nessuno che non voglia vincere una partita. La Champions non è un gioco, il prestigio di vincere una gara in questa competizione è qualcosa di serio, un’ambizione per chiunque”.

Potrebbe anche interessarti