Napoli. Muore in ospedale dopo un’operazione all’anca: disposta autopsia

corsia ospedali
corsia ospedali

Napoli – Una donna di 69 anni è morta ieri per complicazioni insorte in seguito ad un semplice intervento all’anca. La paziente era stata ricoverata il 6 novembre al reparto di ortopedia del Loreto Mare dove si è poi sottoposta all’intervento all’anca destra. In seguito all’operazione, però, sono insorte complicazioni gravi e dopo 10 giorni la donna è stata trasferita al San Giovanni Bosco dove è stata sottoposta ad un ulteriore intervento.

Nonostante questo la paziente è deceduta ieri. Secondo quanto riportato in una nota della Polizia la Procura di Napoli ha aperto un’indagine per Malasanità. Pertanto è stato disposto il sequestro della salma, che verrà presto sottoposta ad autopsia per comprendere le cause e le responsabilità del decesso, e le cartelle cliniche della degenza nelle due strutture ospedaliere napoletane.

LEGGI ANCHE
"Giustizia per Antonio", il 23enne morto per malasanità all'ospedale Loreto Mare

Potrebbe anche interessarti