Tragedia a Napoli in pieno centro: uomo si accascia al suolo e muore

cadavere morto lenzuolo
Foto di repertorio

Tragedia a Napoli alle prime luci dell’alba. Un uomo di 67anni è morto, stroncato da un malore, in piazza Principe Umberto, nei pressi di Corso Garibaldi.

Quando la folla ha visto il cadavere coperto dal lenzuolo bianco, ha pensato si trattasse dell’ennesimo agguato, ma in realtà l’uomo si è accasciato al suolo improvvisamente, perdendo conoscenza, probabilmente per un attacco cardiaco.

A nulla è valso l’intervento dei sanitari, che hanno tentato di rianimarlo con defibrillatore ma hanno dovuto constatarne il decesso.

Potrebbe anche interessarti