Sturaro insulta un 12enne, l’avvocato Pisani: “Chiedano scusa o li porto in Tribunale”

Il bruttissimo gesto del calciatore della Juventus Stefano Sturaro ha scatenato non poche polemiche, per questo è intervenuto anche l’avvocato Angelo Pisani, spesso in prima linea quando si tratta di difendere le persone attaccate sui social.

Questa volta l’episodio ha lasciato ancora più interdetti perchè la vittima degli insulti da parte del calciatore è solo un bambino di 12 anni. Ai microfoni di Radio Kiss Kiss Pisani ha dichiarato: “Da napoletani l’abbiamo invitato a chiedere scusa, perché è inaccettabile e inspiegabile. Col suo comportamento dà una cattiva immagine a se stesso e alla Juventus. Conviene sia al club che al giocatore chiedere scusa. Se così non dovesse essere, ci rivolgeremo al Tribunale e alle istituzioni”.

Insomma l’avvocato minaccia di trascinare la vicenda davanti ai giudici se Sturaro e la Juventus non porgono le scuse al ragazzino. Inoltre sulla sua pagina facebook ha definito “guappo di cartone” chi come il centrocampista juventino fa il gradasso dietro una tastiera, perlopiù con dei bambini.

Potrebbe anche interessarti