Polemiche per pubblicità sessista nel Napoletano: “Per una botta sicura…”

Un cartellone pubblicitario volgare e sessista è quello comparso a Palma Campania, in provincia di Napoli.
Si invoglia a comprare fuochi d’artificio “sfruttando” l’immagine di una modella in bikini con tanto di frase allusiva e numero di telefono.
Sta suscitando polemiche a Palma Campania la scelta di una nota ditta di fuochi pirotecnici di esibire il nudo di una donna accompagnato dalla slogan: ‘ Per una botta sicura….’ accompagnato da numero di cellulare. Come a voler invitare a chiamare la protagonista del cartellone pronta a soddisfare le richieste. Dunque fanno bella mostra di sé cartelloni pubblicitari offensivi e di basso contenuto,  un inno alla volgarità, all’ ignoranza e alla grettezza umana la più bieca. In un momento storico in cui la società si mobilita contro la violenza di genere e, lo spettro delle molestie minaccia ogni settore,  c’è ancora chi propone simili stereotipi. E’ veramente squallido che messaggi promozionali travalichino un minimo senso del pudore e inneggino a volgarità e sessismo“. Lo hanno detto Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi e Gianni Simioli conduttore della Radiazza.
La risposta giusta alla volgarità contenuta nel messaggio pubblicitario dell’azienda di fuochi pirotecnici, – hanno concluso Borrelli e Simioli, – è quella di non sparare, un motivo in più per fare una scelta intelligente“.

Potrebbe anche interessarti