Tragedia di Capodanno: farmacista muore lasciando un figlio piccolo

Sant’Antimo – Ieri, 1 gennaio, doveva essere un Capodanno di festa, ma si è trasformato in un giorno di lutto per la comunità di Sant’Antimo. Roberta Grappa, giovane farmacista di 39 anni, si è spenta a causa di un malore improvviso nel tardo pomeriggio nello stupore di familiari, amici e conoscenti. La donna lascia un figlio piccolo.

Il dolore di Sant’Antimo si è subito riversato sui social: un’amica scrive di averla sentita alle 14 per scambiarsi gli auguri e sembrava star bene come al solito. Tanti i messaggi di cordoglio lasciati sulla pagina ufficiale della farmacia presso cui lavorava o sul suo profilo Facebook.

La stessa pagina della farmacia ha lasciato questo messaggio per la sua dipendente: “Un pezzo di storia della Farmacia Santa Chiara oggi ci ha lasciato, resterai sempre nei nostri cuori, la tua professionalità cordialità e immensa disponibilità sarà un ricordo indelebile, sarà difficile continuare senza di te, ovunque tu sia un abbraccio da tutti noi ! CIAO ROBERTA”

Potrebbe anche interessarti