Dove ci sono più bocciati? A Napoli! Ecco quali sono gli indirizzi scolastici più severi…

Bocciati

Bocciati o promossi? Il sito Skuola.net ha stilato un’indagine relativa a 632 istituti superiori italiani per scoprire quali sono gli indirizzi didattici che più di tutti comportano bocciature per gli studenti. Indagine svolta nelle città più popolate dello Stivale: Torino, Milano, Genova, Venezia, Firenze, Roma, Napoli, Palermo e Cagliari.

I risultati sono sorprendenti, perchè malgrado quello che si può pensare non sono i licei a bocciare di più. Infatti a ripetere l’anno sono poco meno del 6% degli alunni con qualche bocciatura in più nei Licei Classici rispetti allo Scientifico. Sono gli istituti professionali a bocciare di più: il 23,4% deve ripetere l’anno.

L’inchiesta, poi, scopre nel dettaglio quali sono gli istituti in cui uno studente rischia maggiormente la bocciatura e Napoli si presenta in prima linea:

1 Istituto tecnico – economico Caracciolo, di Napoli: 73,7% di bocciati;

2 Istituto professionale Silvestri, di Napoli: 61,3% di bocciati;

3 Istituto professionale Ferrara: 46,9%

4 Istituto tecnico – tecnologico Giorgi, di Milano: 37,9%

5 Istituto professionale Marco Polo, di Genova: 37,7% 

6 Istituto professionale Sassetti – Peruzzi, di Firenze: 37,5%

7.Liceo scientifico Cardano, di Milano: 36,6% ;

8 Liceo scientifico Veneto, di Napoli: 36,2% di bocciati;

9 Liceo artistico Palizzi, di Napoli: 35,6% di bocciati;

10. Istituto professionale Pellegrino Artusi, di Roma: 35,5%

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più