È morta Dolores O’Riordan, cantante dei Cranberries: aveva 46 anni

Dolores O’Riordan, la cantante irlandese del gruppo The Cranberries, è morta a 46 anni. La cantante è morta “improvvisamente” a Londra, ha informato l’agente citato dall’agenzia Pa, senza tuttavia indicare le cause del decesso. Si trovava nella capitale britannica per una sessione di registrazione con l’intera band irlandese Cranberries. La famiglia ha appreso la notizia ed è “distrutta” dal dolore: ha fatto sapere di aver bisogno di “privacy in questo momento tanto difficile”.

Dolores O’Riordan – assieme a Nel Hogan, Mike Hogn e Fergal Lawler, gli altri componenti del gruppo – ha cominciato la propria carriera a Limerick (citta’ natale dei Cranberries) nel 1989, vendendo decine di milioni di album in tutto il mondo. I primi due album del gruppo sono Everybody Else Is Doing It, So Why Can’t We? (1993) e No Need To Argue (1994): quest’ultimo li ha consacrati alla musica mondiale, in particolare con il singolo Zombie, che raggiunse la top ten in 25 Paesi.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più