Penelope Cruz in visita ai Quartieri Spagnoli: “Napoli ha un’energia pazzesca”

Tra grande entusiasmo e sorpresa, la bella attrice spagnola Penelope Cruz è arrivata a Napoli, raggiungendo i Quartieri Spagnoli, teatro di un bellissimo evento musicale organizzato dal brand Carpisa con l’Orchestra dei Bambini di Enzo De Paola nel Chiostro di Santa Chiara.

Un concerto che ha riproposto le pietre miliari della musica internazionale e quelle della tradizione campana come ‘O sole mio, eseguite dai piccoli artisti dell’Orchestra in maniera magistrale, commuovendo ed emozionando l’attrice, applaudita dai vari ospiti e spettatori soprattutto quando, durante l’esecuzione della canzone napoletana scritta da Giovanni Capurro nel 1898, è scattata in piede per cantare a squarciagola questo bellissimo inno musicale per Napoli.

LEGGI ANCHE
Napoli. E' in arrivo il gelato sospeso per i bimbi bisognosi

Al termine del concerto ha rilasciato alcune dichiarazione, come riporta il Corriere della Sera, che svelano tutto il suo amore per questa terra meravigliosa: “Ci sono stata già due volte e trovo che abbia sempre un’energia pazzesca. Trovo sia molto simile ad alcune città spagnole: la stessa sensazione di calore, l’amabilità delle gente, una sensazione bella”.

Presenti all’evento anche il sindaco Luigi de Magistris, ed il trio storico legato al brand Carpisa: Lello Carlino, Carlo Palmieri e Gianluigi Cimmino. Presente anche Luciano Cimmino, patron della Yamamay.

Potrebbe anche interessarti