Video. Ciro, il padre: “Mio figlio non si è ucciso, è stato lanciato dal finestrino”

Avevamo lanciato proprio ieri mattina l’appello per ritrovare Ciro Ascione, 16enne di Arzano scomparso dopo aver trascorso il pomeriggio di sabato a Napoli dalla fidanzatina.

Il padre è stato intervistato da “Chi l’ha visto?” proprio poco dopo la notizia del ritrovamento del suo corpo sui binari del treno a Casoria. “Mio figlio non si è ucciso, – ha affermato il padre del 16enne – non aveva problemi e motivi per ammazzarsi. Ci sono immagini di mio figlio mentre faceva il biglietto a Toledo, di quando ha attraversato il tornello per prendere il treno e di quando si è avvicinato al treno per entrare. E’ stato lanciato dal finestrino”.

Ricordiamo che la Procura di Napoli sta indagando per omicidio e incidente in seguito ad aggressione escludendo dunque la pista del suicidio.

Clicca qui per il video!

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più