In vendita la casa di Massimo Troisi a Roma: qui scriveva i suoi film

Roma – Da due giorni è in vendita la stupenda casa di Massimo Troisi a Roma. Il villino è situato ai Parioli, al civico 9 di via Adelaide Ristoriai. L’abitazione è su due piani e consta di 330 metri quadrati con un giardino ben curato di circa 600 metri quadrati. L’interno si compone di un salone, tre camere, una depandance, una sala hobby, una sala cinema usata dall’attore e regista di San Giorgio per proiettare film con amici e cinque bagni.

L’intero villino fu arredato da Troisi ed oggi il mobilio è rimasto invariato: in quelle stanze, su quei mobili, l’artista lavorò a quasi tutti i suoi film. Dopo la sua morte, la famiglia mise in vendita la villa. “I due attuali proprietari l’hanno acquistata circa vent’anni fa e ora hanno deciso di metterla in vendita, oggi inizieranno le prime visite dei potenziali acquirenti “ , spiega Stefano Balestro, dell’agenzia ImmobilTre srl che ha avuto in esclusiva il mandato per la vendita, su Repubblica.

Vista la particolare “impronta” di Troisi all’interno di ogni stanza della villa ed i numerosi cimeli custoditi non è improbabile che l’abitazione possa essere trasformata in un vero e proprio museo, così come è successo per la residenza di San Giorgio all’interno di Villa Bruno.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più