La vera pizza invade Parigi: si cercano 20 pizzaioli napoletani

Parigi – La cucina francese è senza ombra di dubbio una delle più amate e rinomate al mondo. Eppure, fra una baguette ed una fonduta, nemmeno i parigini rinunciano al piacere di una vera pizza napoletana. E’ quello che ha dimostrato Ciro Cristiano, 28enne di Napoli, quando più di tre anni fa ha aperto Big Mamma: un locale nato con l’intento di conquistare la capitale francese a suon di pizza.

Oggi Big Mamma è un’azienda che conta 6 sedi in tutta Parigi, ma non ha perso lo spirito con cui è partita: gli ingredienti principali arrivano direttamente dalla Campania ed impasti e ricette sono quelli che si troverebbero in qualunque pizzeria di Napoli. Cosa manca? Dei veri pizzaioli napoletani per prepararle. E’ per questo motivo che l’azienda assumerà 20 giovani napoletani dai 18 ai 30 anni per aumentare l’offerta di ogni locale.

All’offerta potranno partecipare tutti i giovani pizzaiuoli e fornai della Campania che sognano una vita ed un lavoro a Parigi: i contratti sono a tempo indeterminato e comprendono anche un periodo per ambientarsi nel nuovo paese e per imparare il funzionamento dell’azienda.

Tutte le persone interessate a partecipare alla selezione dovranno inviare il loro CV entro il 20 febbraio alla mail mammateam@bigmamma.it. Le selezioni si terranno il 27 ed il 28 febbraio presso il Mulino Caputo a Napoli ed una volta superata questa fase si potrà firmare direttamente il contratto.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più