Sabato di terrore nel Napoletano, sparatoria tra la folla: gioielliere uccide rapinatore

Un sabato sera di terrore a Frattamaggiore: una tentata rapina in una nota gioielleria è finita in tragedia. Il Corso Durante era colmo di gente quando quattro rapinatori, uno dei quali indossava la maschera di Hulk , sono entrati nel locale.

Come riporta ilmattino.it, sarebbe nata una sparatoria tra il gioielliere e i rapinatori (due italiani e due albanesi), durante la quale sarebbe morto uno dei malviventi originario di Caivano. Inoltre uno degli scooter utilizzati per realizzare il colpo, nei giorni scorsi era stato già segnalato in numerose rapine.

Gli agenti hanno trovato addosso al rapinatore ucciso una pistola a tamburo, mentre l’altro arrestato è un 29enne con precedenti per reati contro il patrimonio: armato anche lui e con colpo in canna.

Potrebbe anche interessarti