“Questo non è amore”: torna il camper della Polizia contro la violenza di genere

Si rinnova anche quest’anno l’iniziativa della Polizia di Stato contro la violenza di genere. Nel giorno di San Valentino, in tutte le province italiane, le forze dell’ordine saranno presenti sul territorio con camper informativi e di assistenza, per supportare e spiegare alle donne, e a chiunque fosse interessato, cosa bisogna fare in caso di violenza.

A Napoli il camper della Questura sarà presente in via Scarlatti, dove un operatore esperto della Squadra Mobile sezione reati contro la persona e della sezione minori, un operatore dell’Ufficio Denunce dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, un esperto della Divisione Anticrimine e un medico/psicologo dell’Ufficio Sanitario della Polizia di Stato forniranno ogni consiglio ai problemi delle donne vittime di qualsiasi tipo di violenza: fisica, morale o economica.

La campagna “Questo non è amore”, rientra nella costante azione della Polizia di Stato contro la violenza di genere, per supportare chi non ha il coraggio di denunciare le violenze subite.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più