Video. Napoli, violenza tra ragazzine: “Basta che così la uccidi!”

Ancora scene di violenza giovanile a Napoli, ma stavolta sono protagoniste delle ragazzine. Il fatto è stato denunciato con un video, pubblicato sul suo profilo Facebook, dal deejay locale Tarcisio Tacconi, in arte Timo Suarez.

La vittima, come si può vedere dalle immagini, viene ripetutamente sbattuta con la testa sulla portiera di un auto, tanto che le amiche dell’aggressore temono che possa ucciderla.

Dura la condanna del deejay che spiega: “Ieri (20 febbraio,  ndr) in tarda serata ho postato questo video chiedendo la condivisione di tutti. Questa mattina il video è stato segnalato e rimosso. Io lo riposto! Affinché tutti possano vedere lo scempio, lo schifo…. Lo richiedo pubblicamente. Condividete il più possibile sperando in una giustizia seria e giusta. Se non avete il coraggio di condividerlo o lo reputate una stronzata, immaginate vostra figlia, sorella, cugina o amica al posto di quella ragazzina.

Clicca qui per il video (Attenzione immagini forti)!

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più