Moby e Tirrenia, la pubblicità razzista che fa discutere: “Da noi solo italiani”

Il nostro personale? Tutto italiano. Scegli solo chi naviga italiano“. Questo lo slogan che campeggia su molti giornali italiani. Parliamo delle compagnie Moby e Tirrenia, società di navigazione. La pubblicità, che gira già da un po’, è stata rilanciata su Facebook, generando non poche polemiche. In pratica, per molti lo slogan sarebbe di stampo palesemente razzista.

Navigare italiano non è uno slogan, è un impegno – si legge nella pubblicità sui giornali cartacei  -. Significa avere 5.000 lavoratori italiani altamente qualificati, per offrirvi un servizio sempre impeccabile. Vuol dire riconoscere il valore e la professionalità dei nostri connazionali e portare lavoro e fiducia nei nostri porti. Significa darvi solo il meglio“.

Molti hanno interpretato questa pubblicità come un motivo di superiorità del lavoratore italiano rispetto a quello straniero. Concetto che, come detto, è stato rilanciato anche sulla pagina Facebook di Moby, come dimostra questo post:

Potrebbe anche interessarti