In Spagna rispondono a Sarri: “Non sono carina, ma ti mando a fare in c**o”

Non si placano le polemiche sulle parole rivolte da Sarri alla giornalista Titti Improta dopo Inter-Napoli. Un commento alle dichiarazioni del tecnico azzurro arrivano direttamente dalla Spagna, da una donna, collaboratrice nel programma televisivo ‘Zapeando’, sul canale ‘La Sexta’.

Ana Mogarde, questo il suo nome, ha criticato Maurizio Sarri così: “Non sono d’accordo con questo signore. A una giornalista, brutta o bella che sia, la si può mandare ovunque e vale la stessa cosa al contrario. Per questo, io sono una donna, non sono carina e nemmeno giornalista, ma ti posso mandare a fare in c…”.

Potrebbe anche interessarti