Anche in Campania la Giornata in ricordo delle vittime di mafia: dove e quando

Per il 21 marzo 2018, l’associazione antimafia Libera, ha organizzato, come ogni anno, la Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. Dal 1996, ogni anno, una città diversa, un lungo elenco di nomi recitato, scandendo la memoria che si fa impegno quotidiano. Il 21 marzo in tanti luoghi d’Italia ci si riunisce per un abbraccio sincero ai familiari delle vittime innocenti delle mafie, non dimenticando le vittime delle stragi, del terrorismo e del dovere.

Anche il Comune di Napoli aderisce alla medesima manifestazione che Libera Campania ha previsto a a Scafati, terra di memoria, lavoro e impegno.

In collegamento con Foggia, sede della manifestazione nazionale, la memoria sarà strumento di cambiamento, con la manifestazione che si muoverà da Pompei per promuovere un percorso di memoria che si sviluppa lungo due città, dentro due province, due luoghi simbolo dell’area vesuviana e dell’Agro-Nocerino-Sarnese, luoghi di speranza che qualcuno vuole trasformare in disperazione.

Scafati è stata scelta per fare memoria delle vittime innocenti, per la resistenza al nazifascismo ieri e alle camorre oggi, perché da terra di lavoro la si vuole trasformare in luogo di sfruttamento e caporalato, per l’impegno quotidiano di tante e tanti che non si rassegnano.

Per il programma completo ed altre informazioni sulla manifestazione, clicca qui!

Potrebbe anche interessarti