Menu Craccato di Luciano Sorbillo: antipasti e pizza a 16 euro a coppia

margherita luciano sorbilloIl Menù Craccato: è questa l’idea con cui il maestro Luciano Sorbillo, discendente della celebre ed antica famiglia di 21 figli tutti pizzaioli, propone al pubblico l’apertura Pizza A’ Street Merliani, la nuova pizzeria situata nel cuore del Vomero, in via Merliani 51 (angolo zona pedonale di via Scarlatti).

A soli 16 euro per due persone, ogni coppia avrà diritto a due antipasti formati da un crocchè di patate fresche e una montanara con pomodoro, parmigiano e basilico fresco; due pizze Margherita preparate dal maestro pizzaiolo Luciano Sorbillo secondo le regole dell’autentica tradizione napoletana; due bibite. L’offerta è valida tutti i giorni, a pranzo e a cena, tranne il sabato ed i giorni di sabato domenica e lunedì di Pasqua, fino al 10 aprile 2018.

Un’iniziativa dal nome e dal prezzo assolutamente non casuali. Tutta la città di Napoli ha parlato – o, più correttamente, sparlato – della pizza Margherita ideata dal noto chef stellato Carlo Cracco. La grande maggioranza dei napoletani è d’accordo sul fatto che quel piatto, somigliante di più a una fresella, se proprio si vuole chiamare pizza almeno non la si indichi come Margherita, che ha una tradizione secolare ed è caratterizzata dal marchio S.T.G.

Allo stesso prezzo della singola “Margherita” di Cracco, dunque, Pizza A’ Street Merliani propone un menù raddoppiato e realizzato dal maestro Luciano Sorbillo, che come gli altri maestri della pizza napoletana difende l’arte dei pizzaioli napoletani che è diventata patrimonio dell’umanità riconosciuto dall’UNESCO.

La storia
Tutto nasce con Giuseppe, che ebbe 36 figli da quattro mogli, nove da ognuna. Dei 36 figli ognuno prese la sua strada. Luigi Sorbillo, classe 1907, a 17 anni trovò lavoro in una pizzeria del Carmine e nel 1935 decise di aprire un suo esercizio in via dei Tribunali 35, nel cuore di Napoli. Si sposò con Carolina, nonna di Luciano Sorbillo, e insieme misero al mondo ben 21 figli. Furono i fautori della pizza “oggi a 8” detta così perché pagata otto giorni dopo, un modo per sfamare il quartiere a causa della guerra. Ripiena di mozzarella, ricotta, salame, pepe e fritta in olio bollente con stesura a olio. Con il suo carisma e con la sua arte riuscì a trasmettere all’intera prole la passione per l’arte della pizza.

RIEPILOGO INFO
Cosa: Menù Craccato, cena per due a 16 euro. Sabato sera escluso
Dove: Pizz A’ Street Merliani con il maestro pizzaiolo Luciano Sorbillo
Quando: fino al 10 aprile 2018
Contatti: 081 2295490
Indirizzo: via Merliani 51, Vomero, Napoli

Potrebbe anche interessarti