Toni Servillo difende Napoli in Germania: “Gente autentica che fa rumore”

Toni Servillo

Il neo cittadino onorario di Napoli, Toni Servillo, spende parole importanti in difesa della sua città. In un’intervista rilasciata al giornale tedesco Frankfurter Allgemeine Zeitung, Servillo pone l’accento su alcuni aspetti che i media sottilineano quando si trovano a parlare del capoluogo campano.

“Senta, questi problemi dei rifiuti e della criminalità esistono anche altrove, a Palermo, Roma e anche qui nel nord. Io mi rifiuto di parlare sempre male di Napoli. Non è un caso che dal diciassettesimo secolo sia una metropoli del teatro, della musica e del cinema. A Napoli c’e’ ancora un popolo. Gente autentica  che non interpreta il proprio ruolo sociale. Questo popolo è vitale, fa rumore, e proprio questo nutre la mia creatività. Li’ io posso trarre arricchimento dall’osservazione della gente

Potrebbe anche interessarti

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima o terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy