Maniaco al Centro Campania: voleva violentare una 12enne nel camerino

Natale al Centro Campania, arrivano gli eventi per grandi e piccini

Caserta – Un 44enne originario di Calvi Risorta è stato fermato dai carabinieri per aver tentato di violentare una dodicenne. La vicenda ha preso luogo al Centro Commerciale Campania di Marcianise. Secondo quanto riportato da Il Mattino, l’uomo prima avrebbe ripreso con una telecamera nascosta la minorenne nel camerino mentre era intenta a spogliarsi per provare diversi capi di abbigliamento.

Poi avrebbe tentato l’approccio, palpeggiandola in zone intime. Per fortuna la ragazzina ha subito allertato i genitori i quali si sono rivolti in maniera tempestiva ai Carabinieri, che nel giro di poco tempo hanno individuato e fermato il pedofilo.

I Carabinieri hanno poi perquisito l’auto e l’abitazione dell’uomo. Il materiale ritrovato conferma l’insana e pericolosa deviazione sessuale del 44enne. Infatti sono stati sequestrati diversi hard disk/memory card che contenevano video di minorenni filmate nei camerini di centri commerciali tra Napoli e Caserta. Ora l’uomo si trova presso il carcere di Santa Maria Capua Vetere.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più