Feltri: “Napoletani ridicoli. Vadano a sco**re il mare”

L’eleganza di Vittorio Feltri si palesa ancora una volta in tutta la sua purezza. Il direttore di Libero ha riservato accuse di fuoco ai tifosi del Napoli, rei essersi scagliati contro Gigio Donnarumma. Il buon Feltri afferma, sulle pagine di Tuttosport, che i napoletani sono ridicoli perché avrebbero rimproverato al portiere del Milan di aver respinto le conclusioni del Napoli: in realtà, la polemica era nata a causa di un video dove Donnarumma ha usato un’espressione “poco raffinata”.

Ecco uno stralcio dell’editoriale (chiamiamolo così) di Feltri:

Alcuni supporter del club campano, anziché complimentarsi con l’eroico portiere loro compare (in senso buono) si sono scatenati sui social network rimproverandolo di avere giocato troppo bene, impedendo così alle truppe di Sarri di guadagnare a Milano tre punti fondamentali per continuare proficuamente la rincorsa ai bianconeri. Siamo arrivati alla negazione dellospirito sportivo e alla esaltazione del piagnisteo tipico dei napoletani, i quali hanno tante virtù e tanta simpatia, però talvolta si rendono ridicoli. Al punto da non rendersi conto che per ora a difesa dei pali azzurri c’è un grande calciatore, Reina, pronto ad essere assunto indovinate da chi? Dal Milan. Ma che vadano a scopare il mare”

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più