Maxi blitz nel Napoletano: arrestate 32 persone, ci sono anche 5 donne

Polizia

NapoliLa Polizia di Stato di Napoli all’alba ha messo in stato di arresto 32 persone. Un blitz che ha messo fine alle attività illecite e criminali di questi soggetti, tra cui cinque donne, accusati di appartenere a due organizzazioni criminali e di dirigere lo spaccio di sostanze stupefacenti come cocaina e hashish a Nola. Dei 32 soggetti fermati, 18 sono finiti in carcere mentre 14 sono agli arresti domiciliari.

Le indagini dei poliziotti del commissariato di Nola insieme alla Sezione Criminalità organizzata della Squadra Mobile di Napoli, coordinati dalla Direzione distrettuale Antimafia, sono state condotte per oltre due anni. I riscontri ottenuti sono valsi a fermare questo gruppo di criminali colti in flagranza di reato e in possesso di droga. Alcuni di loro dovranno difendersi anche dall’accusa di aver compiuto reati contro il patrimonio, con furti ed estorsioni, commessi per procurarsi denaro da reinvestire nel traffico di droga.

La Polizia ha confermato che questi criminali avevano esteso il loro campo di azione illecita anche in provincia di Avellino, Benevento e Caserta.

Potrebbe anche interessarti