Liceo Fonseca e Biblioteca del ‘700: al via il restauro da 900mila euro

NAPOLI-  Via al restauro del Liceo Fonseca e della Biblioteca Lignea Monumentale del ‘700 ospitata dall’Istituto di via Benedetto Croce. Il restauro e i lavori di adeguamento ammonteranno a 900mila euro e, tra i lavori, è previsto il recupero delle parti architettoniche dell’edificio, dei decori (i fregi e i rivestimenti in marmo e in pietra) e delle parti mobili di pregio storico-artistico della Biblioteca. E’ previsto, inoltre, l’adeguamento dell’impianto elettrico e termoidraulico e l’ottenimento del Certificato di Prevenzione Incendi.

Uno sforzo sicuramente enorme quello della Città Metropolitana di Napoli che, per quasi un milione di euro, finanzierà il restauro. L’obiettivo del progetto sembra però non avere prezzo, infatti con il restauro della scuola si vuole garantire agli studenti una formazione idonea e un conseguente rapido inserimento nel mondo del lavoro.

Si prevede che una volta terminati i lavori l’edificio sarà dotato di 19 aule didattiche, 4 laboratori, un locale presidenza, 3 locali adibiti a uffici amministrativi, una sala professori e la Biblioteca.

Potrebbe anche interessarti