“Corri contro la violenza”, a Napoli maratona anti-baby gang. Ci sarà anche Arturo

Il 27 Maggio 2018, a Napoli, si svolgerà “Corri contro la violenza”, una maratona breve di beneficenza. L’evento è nato da un’idea di Maria Luisa Iavarone, mamma di Arturo, il 17enne brutalmente pestato lo scorso dicembre da una baby gang. La manifestazione ha uno scopo sociale, quello di sensibilizzare i più giovani al rispetto del prossimo.

Cinque chilometri, da piazza Plebiscito a piazza Vittoria, per dire no ad ogni tipo di violenza, soprattutto quella giovanile. Alla maratona può partecipare chiunque, previa iscrizione.

Ai nastri di partenza, inoltre, ci sarà proprio Arturo, che sta lentamente riprendendosi dalle pesanti ripercussioni subite dopo l’aggressione dei suoi coetanei.

I fondi saranno destinati alla partecipazione, per alcuni giovani difficili, a campi sportivi estivi.

Evento Facebook.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più