Parchi più belli d’Italia, nella top ten c’è il Giardino della Minerva a Salerno

Foto pagina facebook Giardino della Minerva

Anche quest’anno c’è la Campania tra i finalisti dei Parchi d’Italia più belli d’Italia per il 2018. Nella lista dei dieci giardini che si aggiudicheranno la vittoria c’è il “Giardino della Minerva” a Salerno.

Si tratta di un orto botanico situato all’interno della Scuola Medica Salernitana. Si trova nel centro storico di Salerno, in una zona denominata nel Medioevo “Plaium montis”, che è a metà strada di un ideale percorso che si sviluppa lungo l’asse degli orti cinti e terrazzati che dalla Villa comunale salgono verso il Castello di Arechi.
Il Giardino fu sede nel XIII secolo di attività sperimentali e didattiche collegate all’attività della Scuola Medicea.

Ciò che colpisce il visitatore di questo Giardino sono diversi elementi, come la lunga scalea, sottolineata da pilastri a pianta cruciforme, che sorreggono una pergola di legno. La scalea collega i diversi livelli del giardino che si sviluppa infatti su terrazzamenti. È costruita sulle mura antiche della città e permette un’ampia e privilegiata visione del mare, del centro storico e delle colline.

Un complesso sistema di distribuzione dell’acqua, fatto di canalizzazioni, vasche e fontane, hanno permesso di mantenere nel tempo la coltura degli appezzamenti. Il Giardino è dotato anche di un microclima che favorisce la coltivazione di specie vegetali sia che hanno bisogno di umidità che di calore.

I DIECI PARCHI FINALISTI:

– Giardino Botanico Chanousia, Valle d’Aosta

– Parco Burcina “Felice Piacenza”, Piemonte

– Oasi Zegna a Trivero, Piemonte

– Villa della Porta Bozzolo, Lombardia

– Villa Arconati a Castellazzo di Bollate, Lombardia

– Villa Revedin Bolasco a Castelfranco Veneto, Veneto

– Villa della Pergola ad Alassio, Liguria

– Villa Torrigiani a Camigliano, Toscana

– Villa Madama a Roma, Lazio

Giardino della Minerva a Salerno, Campania.

Per tutte le informazioni sul Giardino della Minerva a Salerno si può visitare il sito web.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più