Video. Rafael: “Mi dissero che il popolo napoletano era difficile, la verità è che…”

Dopo cinque stagioni finisce l’avventura di Rafael a Napoli. Il portiere brasiliano si è legato moltissimo alla piazza partenopea, nonostante, in campo, abbia collezionato soltanto 45 presenze complessive.

Indimenticabile, nella sua storia azzurra, la notte del 22 dicembre 2014, quando fu protagonista della Supercoppa italiana vinta contro la Juventus (finita 2-2 dopo i tempi supplementari), nella quale parò i calci di rigore di Chiellini e Padoin, permettendo così al Napoli di alzare il trofeo.

Su Instagram, oggi, ha pubblicato un video del saluto finale che la curva B ha dedicato alla squadra nell’ultima gara di questo campionato, contro il Crotone, allegando una frase che dice tutto sul suo amore per il Napoli: “Un giorno mi hanno detto: “Il popolo napoletano è difficile”. La realtà è che trovare un popolo così sarà difficile . Vi porterò nel cuore”. 

IL VIDEO

Potrebbe anche interessarti