Video. Olimpiadi di Robotica, studenti campani sul podio con il robot “Mimic”

Si chiama Mimic, il robot creato da alcuni studenti di 17 anni dell’istituto Ferraris di Marcianise.

Questi sorprendenti ragazzi hanno realizzato un esoscheletro robotico che cattura e riproduce i movimenti umani. La realizzazione di questo robot è avvenuta grazie all’utilizzo di materiali economici e con l’ausilio di tecnologie semplici.

Il robot è realizzato in stampa 3D ed è capace non solo di immagazzinare dati utili per il controllo di robot umanoidi ma può essere utilizzato nella riabilitazione degli arti superiori dei pazienti, in quanto riproducendo perfettamente i movimenti sarà possibile avere un riscontro visivo e immediato dei miglioramenti raggiunti. Ma la cosa sorprendente è che la realizzazione del progetto è costata davvero pochissimi euro.

Per questo progetto i ragazzi della scuola di Marcianise si sono classificati terzi alle Olimpiadi di Robotica organizzate dal Miur e sono stati premiati ieri al Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci.

Potrebbe anche interessarti