Verdi-Napoli, atto secondo: c’è il sì del giocatore agli azzurri. Le cifre dell’affare

Verdi-Napoli, atto secondo. Uno degli affari più chiacchierati dell’ultimo mercato invernale potrebbe trovare in queste ore un’evoluzione decisiva. Il fantasista del Bologna, Simone Verdi, dopo aver rifiutato Napoli qualche mese fa, potrebbe adesso dire sì a Carlo Ancelotti ed essere il primo rinforzo della nuova era azzurra.

I media sono quasi tutti concordi: il giocatore ha dato parere positivo, l’accordo tra le parti è stato già raggiunto. Verdi dovrebbe lasciare Bologna per firmare un contratto di 5 anni con i partenopei, a circa 2 mln di euro all’anno, più una serie di bonus legati alle presenze e ai gol. Ai rossoblu andranno 22 milioni più 3 come parte variabile con pagamento in due anni.

L’agente del giocatore, Giovanni Branchini, non ha ceduto neppure di fronte all’ultimo assalto dell’Inter, complice – forse – anche l’altro uomo di cui cura gli interessi: un certo Carlo Ancelotti…

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più