Video/Debito ingiusto: Napoli finalmente libera dal pignoramento

Napoli – Il sindaco di Napoli Luigi De Magistris ha annunciato che ieri sera il Comune ha approvato una delibera che chiuderà definitivamente la tormentata vicenda del debito nei confronti del Consorzio Cr8. Il cosiddetto “debito ingiusto” rischiava di portare al fallimento il Comune di Napoli e da mesi, ormai, le casse comunali erano sotto pignoramento.

Dopo mesi di trattative e di battaglie politiche e sociali capeggiate dal primo cittadino, sembrerebbe che la situazione sia arrivata alla sua risoluzione. La delibera di ieri recepisce la transazione fra il Comune ed il Cr8 e pone le basi per recarsi da un giudice per annullare il pignoramento: “La delibera – spiega De Magistris – chiude una vicenda tormentata e dura che fino ad oggi ha bloccato le casse comunali per un debito non nostro e ingiusto e per cui ci siamo anche beccati l’applicazione di una eventuale sanzione che rappresenta una grande beffa ed è un tema che abbiamo sottoposto all’attenzione delle forze parlamentari”

“Stamattina in Tribunale – annuncia – si dovrebbe finalmente chiudere anche da un punto di vista giudiziario la vicenda del Cr8 e tra oggi e domani dovrebbe essere eliminato il pignoramento”. De Magistris ha anche ringraziato l’ex premier Paolo Gentiloni per la sua partecipazione alle trattative e per il suo appoggio ai fini di risolvere al meglio la controversia.

[youtube height=”300″ width=”100%”]https://www.youtube.com/watch?time_continue=17&v=xKg3Z1exjbU[/youtube]

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più