È finita l’odissea dell’Aquarius: la nave è arrivata a Valencia. Soccorsi i primi migranti

Foto: SOS MEDITERRANEE (pagina Facebook)

Nove giorni in mare. Tanto è durata la lunga traversata della nave Aquarius con a bordo 629 migranti. L’imbarcazione sta per raggiungere il porto di Valencia. I migranti a bordo della motonave Dattilo hanno toccato già toccato terra: ad accoglierli ed assisterli 2.500 volontari.

Ci vorranno almeno un paio di ore per completare le operazioni di soccorso, poi sarà la volta della nave Aquarius, distante solo 7 miglia nautiche dal porto di Valenzia. Dopo mezzogiorno, invece, arriverà Orione, l’imbarcazione della marina italiana che ha scortato la nave in questo lungo ed estenuante viaggio.

La Croce Rossa ha allestito due tendoni dove verrà effettuato il primo screening sanitario ai migranti. Saranno portati in ospedale le persone in condizioni di salute precarie. Gli altri, invece, saranno indirizzati nei centri di accoglienza.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più