Treno in fiamme e uomo investito sui binari: giornata da incubo in Circumvesuviana

Foto Facebook da “Circumvesuviana. Guida alle soppressioni e ai misteri irrisolti”.

Una giornata da incubo quella vissuta dai passeggeri a bordo dei treni della Circumvesuviana e dal personale dell’Eav. Ieri, infatti, c’è stato un principio d’incendio su un treno diretto da Napoli per Sorrento. L’incidente è avvenuto intorno alle ore 20. Il convoglio si trovava in panne all’altezza della stazione di San Giorgio. Tanta paura per i passeggeri, fatti scendere dal treno, per i quali non c’è stata alcuna conseguenza. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco.

Tragico, invece, l’incidente avvenuto ieri sera (alle ore 22:45), nei pressi della stazione di Ercolano Miglio d’Oro. Un treno diretto per Napoli, infatti, ha investito un uomo che, incautamente, camminava sui binari. L’Eav, attraverso la propria pagina Facebook, ha ricostruito la dinamica dell’incidente. A nulla è valso il tentativo di frenare il treno ed azionare le trombe per avvertire l’uomo. L’impatto è stato fatale: è morto sul colpo.

Potrebbe anche interessarti