Settimana contro l’uso della plastica: sarà ripulita la spiaggia di Capo Miseno

Contro l’inquinamento da plastica Greenpeace lancia l’iniziativa “Plastic Free Week“: una settimana di eventi per la sensibilizzazione dei cittadini. Dal 3 all’8 luglio 2018, quindi, in 16 città italiane si terranno numerosi eventi: dalla pulizia di spazi pubblici alla promozione di pic-nic senza stoviglie monouso. Tra le città che ospiteranno gli eventi della “Plastic Free Week ci sono Milano, Roma, Bari, Bologna, Trieste, Firenze e Napoli.

Nella città partenopea sarà promossa l’attività “Vire ‘o mare quant’è bello!“, prevista per il 7 luglio 2018 alle ore 11. In collaborazione con la Lega Navale di Bacoli e con dei kayak di supporto, per tale giornata, ci si dedicherà alla pulizia e al brand audit della spiaggetta di Capo Miseno che, malgrado sia accessibile solo via mare, raccoglie molti rifiuti. Inoltre, si scoprirà insieme come ridurre l’uso di plastica nella vita di tutti i giorni.

Greenpeace, quindi, continua la sua battaglia contro l’utilizzo della plastica, dopo aver denunciato che in Italia il tasso di riciclo degli imballaggi è cresciuto negli ultimi anni dal 38% del 2014 al 43% del 2017, ma il consumo di plastica monouso e le tonnellate di imballaggi non riciclati sono rimaste invariate dal 2014. In Italia, di tutti gli imballaggi in plastica usati, circa il 40% viene riciclato, un altro 40% invece viene bruciato negli inceneritori e il restante 20% immesso in discarica o disperso nell’ambiente.

Per maggiori informazioni e aggiornamenti, cliccare qui

Potrebbe anche interessarti