VIDEO/Su Rai 2 il Museo del Corallo di Torre del Greco: un tesoro da riscoprire

Torre del Greco – La storia della città di Torre del Greco è strettamente legata all’oro rosso, il corallo, alla sua pesca e, soprattutto, alla sua lavorazione. Con l’industria sempre più invadente ed un mercato sempre più saturo di concorrenza, però, questo primato sta lentamente scomparendo. Fortunatamente il liceo artistico cittadino F. Degni prova in tutti i modi a dare nuova vita a questa tradizione secolare.

All’interno dell’istituto è, infatti, custodito il Museo del Corallo con pezzi rarissimi e dal valore inestimabile. Gli studenti ogni giorno si esercitano nell’arte della lavorazione di tali materiali e nella produzione di gioielli unici. Inoltre, a partire dagli ultimi anni, sono proprio i giovani alunni a fare da guide ai turisti ed ai torresi che vengono a scoprire il museo, ancora, purtroppo, poco noto.

Una realtà che a cui il TG2, con la rubrica “Tutto il bello che c’è”,ha voluto dedicare, oggi, un servizio. Le telecamere di Rai 2 hanno intervistato la preside ed i docenti dell’istituto, ascoltato le dettagliatissime spiegazioni delle giovani guide, immortalato i pezzi della collezione e mostrato come gli studenti lavorano con passione e dedizione nelle aule attrezzate a laboratori per la creazione di cammei e gioielli di corallo.

Questo il servizio completo pubblicato e condiviso dal gruppo Facebook “Immacolata di Torre del Greco”:

Potrebbe anche interessarti