Napoli, passa 400 volte in Tangenziale senza pagare: il trucco per riuscirci

Napoli – Ci sono sempre nuovi modi e stratagemmi per eludere i controlli, trasgredire la legge e restare impuniti. Ma questa volta, il furbetto di turno è stato scoperto e severamente punito.

Il protagonista di questa storia è un uomo di 66 anni, che è stato accusato di essere riuscito ad oltrepassare per circa 400 volte i caselli della tangenziale di Napoli senza mai pagare il pedaggio. Ma la Polizia di Stradale di Fuorigrotta ha messo fine alle sue trasgressioni.

Il tutto è cominciato quando i poliziotti hanno assistito ad una scena alquanto insolita. La vettura guidata dal 66enne, una audi A4, è riuscita a superare il casello nella corsia riservata a coloro che detengono il Telepass, mettendosi semplicemente in coda a un altro veicolo che presentava il telepedaggio, nonostante fosse accesa la luce semaforica rossa.

L’uomo non solo dovrà rispondere dell’accusa di insolvenza fraudolenta, ma dai controlli è emerso che l’uomo viaggiava con patente scaduta. Per il momento l’uomo dovrà non solo pagare centinaia di euro per diverse sanzioni amministrative che gli sono state contestate, ma è stato immediato il ritiro della patente.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più